La Fatturazione Elettronica spalanca le porte del digitale

Una volta a regime, la fatturazione elettronica potrà mantenere le promesse originarie, garantendo efficienza e risparmi, traghettando le aziende verso una digitalizzazione “amica”.

Dal 1° gennaio 2019 la fatturazione elettronica diventa realtà per tutte le aziende italiane (eventuali proroghe a parte). Sarà un passo importante, dopo un percorso partito dalle fatture verso la PA e passato per il GDPR. Accanto all’adempimento fiscale, la  fatturazione elettronica B2B consentirà di operare con un unico standard per tutte le transazioni tra gli operatori di mercato.

benefici saranno innumerevoli e significativi. Non solo un risparmio di costi e tempi per l’emissione delle fatture ma anche vantaggi connessi al ricevimento dei documenti elettronici, automaticamente acquisiti nei sistemi informativi delle aziende, verificati per congruenza con ordini e consegne di materiali e contabilizzati senza possibilità di errore.

processi interni saranno significativamente semplificati e ciò garantirà maggiore agilità in un mercato sempre più sfidante. L’introduzione dell’obbligo normativo, inoltre, porterà in dote al tessuto industriale del Paese una maggiore consapevolezza dei vantaggi legati alla digitalizzazione dei processi. Perché va chiarito: il digitale non è solo fattura elettronica e non è solo riduzione dei costi. Innovare il processo passando al digitale porta con sé un salto di qualità importante, che rende l’azienda più snella attraverso la tecnologia.

Con il digitale possiamo rendere i processi più semplici e controllati, raccogliere più informazioni, lavorare in modo integrato, collaborando in modo più sinergico con tutta la filiera, dai clienti ai fornitori, passando per i partner. La digitalizzazione favorirà quindi uno scambio di informazioni sempre più virtuoso tra gli attori del sistema economico e transazioni immediate e sicure.

Grazie a questo passaggio il digitale potrà essere esteso a tutta la catena del valore e al rapporto tra il tessuto produttivo del Paese e quello bancario. Le aziende potranno trasformare ordini, preventivi e offerte in documenti sicuri favorendo l’interscambio di informazioni digitali tra aziende.

Introdurre e sostenere l’adozione di processi digitali tra le imprese è il modo migliore per incrementare la produttività che serve per competere sui mercati globali e per tornare a crescere in modo solido. La fatturazione elettronica, in questo scenario, è un primo importante tassello e può innescare un processo virtuoso, aiutando le imprese a sperimentare concretamente il valore e i benefici del digitale.

 

Leave A Comment